TAMISAT.COM

SCR

Come funziona un LNB SCR unicable

 

Antenne

SCR_unicableUn LNB Unicable riceve i segnali satellite come un classico LNB universale. Le 4 bande (VH, HH, VL, HL), vengono ricevute attraverso lo stesso circuito di amplificazione a basso rumore. I segnali di ciascuna banda sono poi convertiti in banda-L con i 2 oscillatori locali per le bande alta e bassa. A questo punto i segnali vengono inviati attraverso una matrice ai chip SCR. Il processore SCR prende il canale richiesto da uno dei decoder collegati e attraverso il microcontrollore UniCable, effettua una seconda conversione su una delle frequenze IF prestabilite, ciascuna con il proprio filtro e il proprio guadagno sul singolo cavo. Un LNB Unicable altro non è che un mini router di canale che assegna a ciascun utente una frequenza IF fissa e tutti i canali ricevibili vengono convertiti su quella frequenza. Per questo è possibile avere più utenti indipendenti su un solo cavo.

Output IF Channel 1 (SCR0) 1210 MHz
Output IF Channel 2 (SCR1) 1420 MHz
Output IF Channel 3 (SCR2) 1680 MHz
Output IF Channel 4 (SCR3) 2040 MHz

schemascr

Quanti utenti indipendenti è possibile collegare a un UnicableTM LNB?
UnicableTM LNB supporta fino a 4 tuner simultanei. Ciò significa che più tuner possono essere collegati in cascata sul singolo cavo, ma solo 4 per volta possono pilotare indipendentemente l’LNB. Nel caso di STB classici, a singolo tuner, si possono collegare 4 decoder in posti diversi. Nel caso di decoder PVR, (MySky) doppio tuner, per permettere la visione di un canale e la registrazione di un altro, bisogna considerare che l'apparecchio occupa 2 dei quattro canali SCR

Quali sono i requisiti per l’uso della tecnologia UnicableTM?
UnicableTM richiede unicamente 2 condizioni. Primo, la rimozione di eventuali partitori unidirezionali, se si tratta di un upgrade di una installazione. In questo caso vanno sostituiti con partitori con passaggio di corrente bidirezionale. Secondo, i decoder utilizzati dovranno avere la configurazione Unicable tra i possibili LNB configurabili Decoder già oggi compatibili con LNB SCR: MySky PVR, SKY-HD, nuovo SkyBox, Inverto IDL2000, DiPro RD1811, DiPro DM2205 (doppio tuner)

Quali sono i benefici reali nello scenario attuale?
Il vantaggio diretto è nei costi di tempo e materiale (per un PVR basterà cambiare l’LNB con uno UniCable invece che montare un LNB twin o quad ed infilare un nuovo cavo). Basta pensare ai casi in cui l’infilaggio di un nuovo cavo è particolarmente difficoltoso o addirittura impossibile. Secondo, è più semplice invogliare un utente a investire su un PVR o su un secondo decoder sapendo che non si dovranno compiere lavori in casa. UnicableTMelimina dunque la necessità del doppio cavo per i PVR (vedi figura 2) venendo incontro alle esigenze degli utenti che sono poco propensi agli ampliamenti di impianto e a quelle dei produttori di Digital Video Recorder e dei Broadcaster che considerano la tecnologia Unicable un’importante alternativa per diversificare l’offerta dei propri prodotti.